200 mt dal Palazzo del Turismo di Riccione

Anche quest’anno la Federbridge, FIGB, o meglio ancora la Federazione Italiana Gioco Bridge, ha scelto Riccione come sede del Festival Over 61. A differenza degli ultimi anni, la Federbridge ha puntato su giugno, per la precisione il periodo interessato va dal 16 al 24 giugno 2018.

L’evento, come stai probabilmente intuendo mentre leggi queste righe, non ci è assolutamente nuovo.
Ormai sono molti anni che ospitiamo i giocatori che si recano a Riccione per il Festival Over 61 e come ogni stagione, eccoci qua di nuovo ad attenderli.

Come sempre siamo anche contenti che la Federbridge continui a scegliere Riccione come luogo di incontro per quello che ha nostro parere è davvero un grande evento, non a caso di ben 8 giornate.

Ma Riccione è ricca di hotel, e allora perchè i giocatori continuano a sceglierci?

Subito è chiaro il vantaggio della posizione, non c’è alcun dubbio. Siamo in pieno centro a Riccione e pertanto puoi tranquillamente goderti il piacere di soggiornare in uno hotel che gode da una parte della vicinanza alla sede in cui si svolgerà il Festival Over 61, dall’altra del vantaggio di essere a due passi dal lungomare e da Viale Ceccarini, da sempre i due luoghi più belli di Riccione.

Ma ancora un altro importante motivo spinge i giocatori della federbridge a recarsi qui da noi: la cena.
Ogni giorno lo chef Enzo prepara con cura ogni tipo di piatto con fantasia, ma non troppa per non far sparire la nostra tradizione romagnola.
Ti basta comunque sapere che il buffet, elemento su cui si basa tutta la nostra cucina, è davvero ricco e di qualità, e spazia dal tipico romagnolo a proposte vegetariane e vegane; come dire abbiamo un’occhio per tutti.

Facciamo allora un riepilogo di cosa avrai garantito al Polo Younique Hotel di Riccione centro?

Ecco qua:

  • comodo pernottamento in camere con climatizzazione autonoma
  • una colazione che è davvero senza pari con dolci fatti in casa, angolo salato, frutta fresca, una proposta vegana tutte le mattine, caffetteria espressa. Da ultimo, ma non meno importante, orario infinito, fino alle ore 12.00
  • Cena basata su buffet da fuochi d’artificio, sembra l’ultimo dell’anno, 3 primi, 3 secondi, ricchi contorni di verdure, dolce finale con vino e acqua della casa sempre offerti. Scusami se insisto, ma anche qui un orario che non troverai da nessuna parte, siamo aperti per la cena dalle ore 19.00 alle 21.30, ben due ore e mezza! Qua nessuno ti mette l’ansia di non arrivare in tempo!
  • connessione in fibra 50M WI-FI  gratuita e illimitata in tutta la struttura

Federbridge – FIGB – Festival Over 61 Giugno 2018

federbridge-figb-festival-over-61-riccione

pacchetto 7 notti
a partire da € 74,00
a persona al giorno in camera doppia

Fai sotto la tua richiesta!
Lascia la tua mail e scrivici un messaggio nello spazio bianco!

FESTIVAL OVER 61 BRIDGE RICCIONE

Scrivici subito sotto!

 
 

Ma il gioco del bridge da dove viene?

Quello che è evidente è che si pone come gioco per la mente. Stimola a pensare, calcolare e creare continue strategie ed anche per questo, diciamola, che quando incontriamo i giocatori della federbridge è un esplodere di confronti, di racconti e di entusiasmo perchè sono sempre attivi e creativi.
Il clima che si respira in hotel è fantastico anche e soprattutto per merito vostro, per voi che continuate a portarci tutta questa energia e desiderio di vivere. Chi allena la propria mente, ha desiderio di vita se non non lo farebbe, non credi?

Ma torniamo alle origini del bridge.

Il gioco del bridge ha origini veramente antiche; sicuramente potrai già saperlo, ma per me è stato come catapultarmi in un altro mondo e a sorprendermi di quale incredibile storia si trovi dietro a questo sport.

Si tratta infatti dell’evoluzione di un gioco chiamato whist che veniva praticato in Inghilterra ancora prima del 1600 ed era giocato dalle classi sociali più umili, in seguito le variazioni, gli scambi culturali e le attraversate oceaniche fecero porre in India le basi per la creazione del vero bridge.

Come sai, viene giocato in 4 e vengono fatte delle coppie tra le quali si genera come un ponte relazionale 🙂 Ecco qua finalmente dove forse proviene la parola inglese bridge che significa esattamente ponte! Curioso eh? Dopo tutto è vero o no che la relazione è un lavoro, un impegno e soprattutto non si addice a persone smorte?

Cosa posso dirti … solo questo:

Tu pensa al bridge e alla relazione e noi pensiamo a coccolarti per farti arrivare carico e concentrato al torneo!

Scrivici info@hotelpoloriccione.com