Parco Robinson Riccione

Un luogo all’aperto per fuggire il primo caldo del pomeriggio

 

Ciao!

In questo momento che sto scrivendo queste due righe è il 13 luglio, ore 17.30 e fuori ci sono 25°, temperatura ottimale per fare un salto al mare.

Ma tu sai bene come me che ci sono certe giornate in cui, specialmente nell’arco che va dalle ore 13.00 alle ore 14.00, il caldo è un po’ piu’ prepotente e allora magari può essere il caso di non andare subito a cuocersi sotto il sole.

Cosa fare?

Le scelte sono tante in realtà ma dopo avere dato risposta al primo bivio:

  1. Salgo in camera a farmi una pennica al fresco
  2. Vado a farmi un giretto fuori

Dove?

Sicuramente non sotto il sole, sotto il sole, di Riccione, di Riccione … 🙂

Ora, le scelte sono tante, ma non desidero farti una gran confusione, così ho deciso di darti una sola e chiara immagine rilassante:

 

A due passi in realtà > Benvenuto al Parco Robinson di Riccione!

A soli 900 metri dal Polo Younique

 

Ecco qua: 115.000 mq di verde con querce e pini, un laghetto dove vedere sguazzare oche e tartarughe, angolo giochi, panchine ombreggiate e tutto quello che solo la natura può farti sentire.

Un piacevole break, un attimo di quiete, un momento fuori dal tempo e perchè no, il posto giusto per uno spuntino nell’ora di pranzo.

 

E qui ora ti consiglio ciò che i miei amici Riccionesi mi hanno fatto conoscere

Sì, hai capito bene: me l’hanno fatto conoscere i miei amici Riccionesi, quindi i residenti, quindi è una garanzia, le materie prime sono garantite e Alex con il suo staff sa bene come far girare l’impasto!

La Piadina Riccionese da Alex, il chiosco giusto nel posto giusto

Cioè?

Esattamente posizionato tra Il Polo Younique Hotel ed Il Parco Robinson

Sembra essere stato costruito apposta per te, in modo tale che, una volta cavalcata una delle bici dell’hotel per fare un salto al parco, puoi passare a prenderti la vera piadina romagnola e gustartela tra le fronde del Robinson.

 

Ci vediamo al parco!

A presto 

Giovanni